Credit Suisse taglia view su settore auto USA

7 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Peggiora la view di Credit Suisse sul mercato dell’auto statunitense. La banca d’affari elvetica ha tagliato le stime sulle vendite di veicoli leggeri negli Stati Uniti per il 2010 a 11,4 mln dai 12 mln precedentemente attesi, citando la lenta ripresa del mercato del lavoro e la continua discesa dei prezzi delle case. ¶ Credit Suisse è scettica anche per l’immediato futuro, al punto di ritoccare al ribasso anche le stime per il 2011 (12,8 da 13,5 mln) e il 2012 (13,8 da 14,5 mln).