Coronavirus, Bertolaso consulente della Lombardia per realizzare ospedale in Fiera

14 Marzo 2020, di Massimiliano Volpe

Per combattere l’emergenza coronavirus la regione Lombardia ha ingaggiato l’ex direttore della protezione civile Guido Bertolaso.
Bertolaso sarà consulente personale del presidente della regione Fontana per la realizzazione di un ospedale dedicato ai pazienti Covid nelle strutture messe a disposizione della Fondazione Fiera di Milano al quartiere Portello.

La Regione Lombardia vuole trasformare in tempi record due padiglioni della ex Fiera di Milano in un grande reparto di terapia intensiva con 500 posti letto, sul modello di quanto realizzato in Cina nella città di Wuhan in dieci giorni.

La decisione di arruolare Bertolaso arriva dopo le polemiche tra il governatore Fontana e la Protezione Civile che si è detta in difficoltà per realizzare quanto chiesto dalla regione Lombardia.

Bertolaso vanta una grande esperienza nella gestione delle emergenze. Dal 2001 al 2010 è stato Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale. Medico chirurgo, in passato si è occupato già di lotta delle epidemie, prima in Africa e poi in Cambogia.

Per questo incarico Bertolaso riceverà un compenso simbolico pari ad un euro.