Corno (Triboo): “Digitalizzazione Pmi, eldorado per e-commerce”

13 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

“Prendere la via del commercio digitale non vuol dire solo rinunciare a ricavi ma gettare al vento il vero patrimonio delle imprese: le informazioni e la conoscenza dei loro clienti”. I dati infatti sono la miniera d’oro della nuova economia.

Commenta con queste parole Giulio Corno, fondatore e Ceo del gruppo Triboo (gruppo che controlla, tramite Brown Editore, Wall Street Italia), in un’intervista ad Affari&Finanza (La Repubblica), la percentuale ancora bassa in Italia di aziende che vendono i loro prodotti online. Una percentuale che si aggira intorno al 7,6%.

Guardando avanti, Corno ritiene che, per chi opera nel settore, spazi per crescere siano ancora nel business to business: “L’ossatura delle Pmi d’Italia sta lí: chi digitalizzerà quelle imprese avrà una prateria”.

Va notato tuttavia che l’e-commerce in Italia sta crescendo a buoni ritmi. Nel 2015 c’è stata un’accelerazione: il settore ha chiuso l’anno con una crescita a due cifre (+19%) a 28,8 miliardi di dollari. E di questa accelerazione, il gruppo quotato a Piazza Affari sul listino Aim, ne ha approfittato: il gruppo che, di recente, ha fuso le attività media e commerce, ha un fatturato di 100 milioni di euro. E punta con decisione verso la quotazione sullo Star.

Il gruppo come si legge nell’articolo del settimanale economico della Repubblica ha costruito nel tempo “una filiera del dato, l’oro nero della nuova economia“.

Partendo da una ventina di siti verticali, “conosce alla perfezione i gusti degli utenti attraverso l’analitycs” potenziata con l’acquisizione di Shiny, il contatore che si trova in calce alle pagine web.

Ma come assicura Corno “abbiamo massimo rispetto della privacy“. “Le normative sono stringenti in Europa – continua – e noi ci siamo sempre adeguati, facendone sempre motivo di distinzione dalle aziende anglosassoni”.

$

Con un fatturato netto consolidato nel 2015 pari a 85,8 milioni di euro e un Ebitda consolidato di 10,5 milioni di euro, il gruppo Triboo figura tra i leader in Italia nell’offerta di soluzioni di e-commerce e digital media.