Come diventare ricchi in tre semplici mosse

23 Giugno 2021, di Alessandra Caparello

Diventare ricchi e vivere una vita agiata è il sogno di molti. Ma non avendo a disposizione il genio della lampada che esaudisca i nostri desideri, ci sono alcune mosse da compiere che possono in un certo senso aiutare a raggiungere questo scopo.

Bisogna però partire dalla constatazione che ognuno di noi ha un’idea diversa di cosa sia la ricchezza. Per alcuni, significa possedere una proprietà; per altri, significa avere investimenti redditizi. Da un punto di vista finanziario, è ricco chi possiede beni in misura maggiore dei propri debiti.

Diventare ricchi: i consigli degli esperti

Costruire ricchezza può sembrare in qualche modo impossibile, ma in realtà così non è. Infatti, non è necessario guadagnare sei cifre per trasformare questo sogno in realtà e non importa quanti anni si hanno, visto che si può accumulare ricchezza se si ha determinazione. Su www.gobankingrates.com, sono stati individuati tre consigli per far crescere la ricchezza.

Aumenta il reddito

Che tu abbia appena iniziato o sia in fase di transizione, avere più flussi di reddito è il passo fondamentale per costruire ricchezza. Come aumentare il reddito e costruire ricchezza velocemente?

C’è chi si avventura nel business, non per forza deve essere enorme. Si può iniziare con una piccola attività e offrire i servizi in cui si eccelle. Una buona dritta per avere ricchezza è qulla, per chi ne ha la disponibilità, di accettare lavori ben pagati magari sbirciando le statistiche e i contratti collettivi nazionali in cui sono indicati i limiti retributivi per ogni categoria lavorativa.

Tra i professionisti più pagati abbiamo medici, manager e ingegneri. Tuttavia, alcune di queste professioni sono molto costose. Possono anche richiedere molto tempo per completare i corsi di laurea richiesti, e può passare ancora più tempo prima di iniziare a guadagnare uno stipendio elevato. Per chi è alla fase della maturità e deve decidere quale corso di laurea iniziare è bene considerare tutti questi fattori.

Alcuni lavoretti poi sono molto ben pagati e oggi tramite internet è possibile fare tutto. Così ad esempio lavorare come assistente virtuale, redattore freelance, Copywriter, tutor online, web designer, insegnante privato, istruttore di palestra part-time, autista part-time per un servizio di ride-sharing o di consegne a domicilio. Le possibilità sono tantissime per arrotondare a fine mese.

Risparmia

Risparmiare denaro è un altro passo cruciale per costruire diventare ricchi. Una volta che hai abbastanza reddito per soddisfare le tue necessità di base, è il momento di risparmiare. Ricordate, risparmiare piccole somme regolarmente si trasforma nel tempo in una ricchezza sostanziale.

Un budget è il piano finanziario,  strumento importante nella creazione di ricchezza che fornisce una visione delle proprie spese e delle voci che si possono tagliare per aumentare i vostri risparmi.

Per mantenere un budget fattibile, è consigliabile crearne uno nuovo ogni mese. Una delle tecniche di budgeting più popolari ed efficaci è la regola del 50/30/20. Questo metodo suggerisce che il 50% del vostro reddito vada speso per l’essenziale, come cibo, affitto e debiti. Il 30% va alle spese non essenziali, come lo shopping e le attività di lusso. Il restante 20% è l’allocazione più importante, che dovrebbe andare al risparmio.

Spendere troppo può avere un impatto drammatico sulla capacità di costruire ricchezza. Tagliare le spese per cose non necessarie come mangiare fuori, comprare vestiti firmati e vacanze. Vivere una vita frugale può essere noioso e insoddisfacente, ma accumulerete ricchezza nel tempo e lo troverete gratificante.

Investi

Una volta individuato un obiettivo di risparmio mensile, è il momento di investire. Come? Comprare azioni di società è uno dei modi migliori e più semplici per costruire ricchezza o meglio ricorrere all’aiuto di un consulente finanziario o private banker. Attraverso le azioni, si diventa azionisti, possedendo un pezzo della società. Comprare azioni attraverso fondi negoziati in borsa è una forma di investimento trasparente e senza rischi.

Gli ETF sono fondi passivi che sono meno rischiosi. Aiutano gli investitori ad evitare di pagare alte commissioni e permettono anche di diversificare le singole azioni.  Anche se le azioni sono molto più rischiose rispetto ad altre attività, hanno il miglior ritorno sull’investimento nel lungo periodo. Con una strategia di diversificazione ben informata, si possono abbassare i rischi e massimizzare i rendimenti.

Costruire ricchezza non è un processo che segue regole univoche ma occorre  dedizione e disciplina, con cui si potrà far crescere la propria ricchezza velocemente. Ma prima di iniziare questo viaggio, è importante dotarsi di un’educazione finanziaria.