Cina: Banca Centrale, migliorano condizioni economia e finanza

7 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

PECHINO (WSI)- La crescita dell’economia cinese si conferma all’interno di un ”range ragionevole”. E’ quanto rende noto la banca centrale della Cina dopo la riunione trimestrale del comitato politico e monetario dell’istituto centrale. La novita’ rispetto alla nota del primo trimestre e’ la sottolineatura che ”le condizioni economiche e finanziarie mostrano segnali di evoluzione positivi anche se le condizioni rimangono complicate”.

La banca centrale inoltre conferma che le condizioni della liquidita’ ”rimangono appropriate” e il governo manterra’ una ”prudente politica monetaria” e la necessaria flessibilita’ per utilizzare vari strumenti di politica monetaria se necessari per assicurare liquidita’ appropriata e una ”ragionevole espansione del credito”.