BTp, JP Morgan AM: opportunità di acquisto

30 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Mentre lo spread schizza alle stelle, schiacciato dalla grave crisi istituzionale senza precedenti che si è venuta a creare a tre mesi dalle elezioni, punta i fari sui BTP la JP Morgan Asset Management.

Nick Gartside, responsabile degli investimenti della divisione di reddito fisso di uno dei principali fondi obbligazionari mondiali, in una nota pubblicata da Reteurs afferma che i BTP sono ora una opportunità di acquisto.

“Dopo il recente sell-off c’è una disconnessione tra i rendimenti elevati dei titoli di Stato italiani e i fondamentali economici del Paese. Penso questa disconnessione tra rendimenti ed economia sia avvenuta a causa della politica. Se si guarda all’Italia in maniera strutturale, è in uno stato ragionevole. Quindi, quando c’è questa situazione di volatilità, si creano delle opportunità”.

Gartside ha tagliato il giudizio sul proprio portafoglio di debito italiano a “neutral” poco prima dello scoppio delle turbolenze sul mercato e sta ora valutando le opportunità per rientrare, ma ha aggiunto:

“Il problema è la tempistica, perché l’evoluzione politica è difficile da comprendere”.