“Bonus edilizi da estendere anche a chi è in affitto”

18 Maggio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – In vista possibile estensione del bonus sui mobili anche a chi ha una casa in affitto. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, che in un’intervista al Sole 24 Ore ha sottolineato, che insieme ai bonus per le ristrutturazioni hanno “funzionato bene”, mobilitando “miliardi di euro” e creando un ritorno per lo Stato in termini di gettito Iva.

“Abbiamo impedito al malato, cioè l’edilizia, di andare in coma irreversibile. Ora dobbiamo lavorare non per ridurre queste misure, ma per estenderle, per esempio all’edilizia residenziale pubblica e ad altri settori in cui abbiamo un grande bisogno di manutenzione straordinaria” ha specificato il ministro, aggiungendo che “per esempio, il bonus mobili si può darlo non solo a chi acquista una casa, ma anche a chi l’affitta”.

Ma che cosa è il bonus mobili? Introdotto con il DL n.63 del 4 giugno 2013, il provvedimento prevede la possibilità di detrarre il 50% dell’acquisto di arredo per una spesa massima di 10.000 euro a fronte di un intervento di ristrutturazione.

Secondo Federlegno il provvedimento ha favorito la salvaguardi di 10 mila posti di lavoro lo scorso anno.

(mt)