Bce: prezzi troppo bassi ma “politiche non cambieranno”

28 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

FRANCOFORTE (WSI) – Le misure di allentamento monetario adottate dalla Banca Centrale Europea, lo scorso mese, dovrebbero affrontare il problema di una inflazione troppo bassa nella Zona Euro. Ne è convinto il vice presidente della BCE, Vitor Constancio, secondo il quale ulteriori misure sono improbabili nel breve termine.

“Dobbiamo aspettare e vedere quale sarà il risultato di tali misure. Non introdurremo nuove misure fino a che non vedremo gli effetti che ci siamo prefissati” ha spiegato Constancio durante un incontro con i banchieri centrali dell’Asia orientale.

Il numero due dell’Eurotower, ha sottolineato che l’economia dell’area euro ha continuato a espandersi nel secondo trimestre, ma “i tassi d’inflazione restano troppo bassi”.