Bce: “nuovi stress test banche, parliamo spesso con dirigenti”

4 Maggio 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – La Bce avrebbe intenzione di lanciare nuovi stress test al fine di evitare che in futuro possano ripresentarsi crisi finanziarie simili a quelle degli anni precedenti. E’ quanto ha reso noto un alto funzionario dello stesso istituto.

La Bce è già incaricata della supervisione delle 123 maggiori banche dell’Eurozona, mentre gli istituto di dimensione inferiore rispondono del loro operato alle autorità centrali nazionali. La Bce ha già lanciato lo scorso novembre alcuni stress test, per monitorare lo stato di salute di alcune banche, prima di assumere la piena responsabilità in qualità di organo supervisore.

“Gli stress test faranno parte delle attività di supervisione in futuro, sicuramente, in una forma o l’altra”, ha commentato Jukka Vesala, direttore per la supervisione micro prudenziale, parlando in occasione di una conferenza bancaria.

La Bce incontra i dirigenti bancari “il più di frequentemente possibile”, ha aggiunto Vesala. (Lna)