Banca Mediolanum, ad agosto la raccolta netta si attesta a 234 mln

8 Settembre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di agosto la rete di family banker e private banker di Banca Mediolanum ha messo a segno una raccolta netta pari a 234 milioni di euro, che porta la raccolta da inizio anno a 5,8 miliardi di euro.

Sempre nello stesso mese la banca guidata da Massimo Doris ha visto l’erogazione di mutui e prestiti per 184 milioni e una raccolta polizze protezione per 9,8 milioni.

“Nella raccolta di agosto, continuiamo a osservare i fenomeni che da sempre contraddistinguono la nostra strategia e che stanno caratterizzando anche questo 2020, ovvero una preferenza da parte della clientela verso le nostre soluzioni di risparmio gestito ed un approccio graduale all’investimento in equity attraverso i servizi automatici. In un mese impattato dalla consueta stagionalità estiva, i 294 milioni di euro in raccolta gestita, sui 234 milioni di totale nel mese, evidenziano la progressiva trasformazione dei depositi in investimenti di lungo periodo, obiettivo che ci siamo prefissati per gli ultimi mesi dell’anno.
Proseguono a ritmo sostenuto anche le erogazioni alla clientela e la raccolta in polizze protezione, che da inizio anno sono entrambe stabilmente in crescita a doppia cifra” ha chiarito Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum.