Autostrade, Palenzona “undici convenzioni bloccate, fermiamo anomalia”

23 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sono undici le convenzioni autostradali approvate dalla finanziaria e bloccate da questioni amministrative. Lo ha dichiarato Fabrizio Palenzona, Presidente dell’AISCAT, nel corso dell’assemblea annuale. Si tratta di ben 6 miliardi di investimenti bloccati dal CIPE, ha sottolineato Palenzona, che chiede di porre fine a questa anomalia. Il rischio è anche quello di veder fuggire i capitali privati all’estero. Immediata la risposta del Governo. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, ha sottolineato che il Governo può fare di più quest’anno. Dal canto suo, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ha tenuto a precisare che il governo vuole supportare e dare certezze alle società concessionarie autostradali e non intralciare chi vuole investire.