Autore Cigno Nero come Grillo: “Casta economica va distrutta”

30 Aprile 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – L’autore del celebre saggio The Black Swan dichiara guerra ai vari Krugman, Stiglitz e Roubini e lo fa in un tweet che sta impazzando in Rete.

Di eventi catastrofici il gestore Nassim Taleb se ne intende, essendo l’utore di un saggio che si focalizza proprio sul forte impatto di certi avvenimenti rari e imprevedibili e sulla tendenza umana di trovare delle spiegazioni semplicistiche a questi fenomeni.

“Il coraggio morale risiede nel ‘fare del bene’ almeno quanto dipende dal ‘combattere il male’. La mia obbligazione morale e’ quella di distruggere l’establishment economico. E lo faro'”: in un tweet epico, l’ex trader autore della teoria del Cigno Nero, sferra i primi colpi contro i professori piu’ tradizionali, che dalle loro cattedre hanno perso contatto con la realta’.

Sembra di sentire Beppe Grillo, confondatore del Movimento 5 Stelle. PEr dirla tutta, chi conosce le opere di Taleb e chi ha ascoltato i suoi interventi nei vari media anglosassoni, sa che non e’ mai stato un grande fan degli economisti piu’ popolari. Ora pero’ si spinge oltre, fino a dichiarare loro guerra.

Taleb, trader e gestore di fondi hedge, insegna presso il Politecnico dell’Universita’ di New York e l’Universita’ di Oxford. E’ anche consulente della Universa Investments.