Arriva la nuova banconota da 100 dollari. Anti falsari

8 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La nuova banconota da 100 dollari sarà disponibile da oggi, 8 ottobre, e secondo la Federal Reserve sarà molto difficile cercare di contraffarla. E’ il biglietto piu’ scambiato in tutto il mondo, anche in tutti i paesi die conomie emergenti con monete di dubbio valore. In gergo, e’ nota come Benjamin, dall’effice di Benjamin Franklin, uno dei padri fondatori degli Stati Uniti.

Allo studio da 10 anni, era stata annunciata nel 2010 salvo poi posticiparla, una prima volta nel febbraio 2011 e poi, per problemi di produzione, ad oggi.

100 dollari: caratteristiche banconota

Sono diverse le caratteristiche che la rendono unica, eccone elencate alcune: vi è un nastro blu accanto alla faccia di Benjamin Franklin. Questo non è fatto di carta, ma con un tessuto diverso. Toccando la spalla sinistra di Benjamin, si sentirà che la carta è più dura.

La combinazione di numeri seriali appare due volte sulla banconota.
In basso si può notare una campana, che cambia colore e diventa di tonalità verdastra quando inclinata.

Sulla destra del biglietto, se esposto alla luce, comparirà da entrambe le parti l’immagine di Benjamin Franklin.

Sempre se esposta alla luce si può notare, accanto ai capelli di Franklin, la scritta in verticale, USA 100 USA. Sul retro della banconota vi è un grosso 100 dorato.

Queste solo alcune delle nuove caratteristiche, create apposta perché – come abbiamo detto – storicamente e statisticamente la banconota da 100 dollari è sempre risultata essere la più contraffatta al mondo.