[AREA MONEY MANAGER]: FED AL BIVIO, CLAMOROSA SPACCATURA SUI TASSI

5 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

La prossima riunione della Fed potrebbe essere molto piu’ animata del solito e portare a un risultato tutt’altro che unanime. A 11 giorni dall’appuntamento, previsto per il 16 marzo, i membri del Federal Open market Committe, braccio di politica monetaria della banca centrale americana, hanno deciso di lavare i panni sporchi non in casa tra colleghi ma in pubblico, rendendo manifesta la divergenza di opinioni su quale sia il giusto costo del denaro negli Stati Uniti. E’ un tema cruciale per qualsiasi gestore di fondi, in questa fase di exit da parte della superpotenza americana dalle misure di stimolo economico varate durante la Grande Recessione, col rischio pero’ che la ripresa venga ammazzata.

>>>>>QUESTO ARTICOLO E’ RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI. PER LA LETTURA E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.