[AREA MONEY MANAGER]: ETF, PIU’ RISCHI CHE PROFITTI

di Redazione Wall Street Italia
8 Marzo 2010 03:49

Negli ultimi anni, chi voleva star tranquillo ha scelto di investire in fondi obbligazionari. Ma attenzione agli Etf che hanno come sottostante dei bond: potrebbero nascondere dei rischi notevoli permettendo al massimo risicati guadagni ma espondeno gli investitori a ben piu’ ampie perdite potenziali. Generalmente sono considerati come uno strumento finanziario trasparente e liquido. Ma spesso, il prezzo con cui viene scambiato un Etf (determinato dalla domanda del mercato) e’ diverso dal suo net asset value. Questo significa che gli investitori comprano e vendono a livelli non proprio vicini a valori reali.

>>>>>QUESTO ARTICOLO E’ RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI. PER LA LETTURA E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.