Apple: da settembre si torna in ufficio tre volte a settimana

17 Agosto 2022, di Alessandra Caparello

I dipendenti di Apple torneranno a lavorare in ufficio tre volte a settimana a partire da settembre. Secondo quanto riportato da Bloomberg e The Verge, i dipendenti Apple che lavorano nella contea di Santa Clara, vicino alla sede centrale dell’azienda in California, sono stati richiamati in ufficio a partire da settembre, e dovranno lavorare tre volte a settimana in sede.

Tutti i dipendenti Apple dovranno recarsi nei loro uffici il martedì e il giovedì. I singoli team sceglieranno un terzo giorno aggiuntivo per lavorare di persona. Apple ha sempre voluto le riunioni di persona, e l’azienda sviluppa e vende hardware che richiedono la presenza fisica dei dipendenti.
Durante l’estate, i dipendenti Apple hanno lavorato dai loro uffici due giorni alla settimana. All’inizio dell’anno Apple aveva pianificato di passare a un sistema in cui i dipendenti avrebbero lavorato dall’ufficio tre giorni a settimana, prima di ritardare il passaggio a maggio, citando l’aumento dei casi di Covid.

Apple, la mail di Tim Cook ai dipendenti

Secondo quanto riportato da The Verge, il responsabile del software di Apple, Craig Federighi, ha dichiarato che settembre sarà il “vero inizio” del progetto pilota di lavoro ibrido.
Di seguito la mail di Tim Cook ai suoi dipendenti:

La fase iniziale di avvio del nostro progetto pilota di lavoro ibrido è stata una grande opportunità per riunirci, riconnetterci con i nostri team e incontrare di persona nuovi colleghi. Questa è stata una fase di transizione per molti di noi, in quanto abbiamo affrontato il cambiamento delle tariffe dei casi in molte parti del mondo, quindi vi ringrazio per il vostro lavoro di squadra e la vostra professionalità mentre continuiamo ad andare avanti.

Oggi vi scrivo per aggiornarvi su due aspetti: uno riguarda le modifiche che stiamo apportando al nostro progetto pilota ibrido, l’altro la sua tempistica.

Quando abbiamo annunciato il progetto pilota un anno fa, abbiamo detto che sarebbe stata un’esperienza di apprendimento per tutti noi. E ci siamo impegnati ad adattarci lungo il percorso per creare un ambiente flessibile che permetta ai nostri team di prosperare. Sulla base del feedback e delle intuizioni ricevute da voi e dai vostri manager, stiamo apportando le seguenti modifiche:

I team che partecipano al progetto pilota verranno in ufficio tre giorni alla settimana, con il martedì e il giovedì come giorni fissi in tutta l’azienda, ma ora il terzo giorno di presenza sarà deciso dai vostri team. Ogni team deciderà quale giorno è più adatto a lui e presto avrete notizie dai vostri responsabili. Come in precedenza, molti dipendenti avranno la possibilità di lavorare da remoto due giorni alla settimana. A seconda del vostro ruolo, avrete anche la possibilità di lavorare da remoto per un massimo di quattro settimane all’anno.

Siamo entusiasti di procedere con il progetto pilota e crediamo che questa nuova struttura migliorerà la nostra capacità di lavorare in modo flessibile, preservando al contempo la collaborazione di persona che è così essenziale per la nostra cultura. Sappiamo anche che abbiamo ancora molto da imparare. E ci impegniamo ad ascoltare, ad adattarci e a crescere insieme nelle settimane e nei mesi a venire.

In termini di tempistica, molte sedi in tutto il mondo sono in fasi diverse e a breve riceverete ulteriori dettagli. Per Santa Clara Valley, prevediamo di iniziare la nostra nuova fase pilota regolata con tutti i dipendenti in ufficio per tre giorni a partire dalla settimana del 5 settembre.
A breve termine, continueremo a gestire insieme la pandemia mentre la situazione si evolve. Stiamo monitorando attentamente i dati e continuerete a ricevere aggiornamenti sui protocolli di salute e sicurezza per la vostra sede, se necessario, da parte del nostro Team di risposta COVID-19. Nel frattempo, è incoraggiante che i bambini sotto i cinque anni siano ora idonei alla vaccinazione in molti Paesi, e invito chiunque sia in grado di sottoporsi a un vaccino o a un richiamo a farlo, se non l’ha già fatto.

Mentre continuiamo questo viaggio, voglio dirvi quanto vi sono grato per tutto ciò che fate. Non sono mai stato così entusiasta delle opportunità che ci attendono, dell’impatto che possiamo avere sulle vite che tocchiamo e dell’eccezionale team che rende tutto questo possibile. Non vedo l’ora di lavorare con voi per creare un ambiente flessibile in Apple dove, insieme, possiamo fare una differenza ancora maggiore nella vita dei nostri utenti in tutto il mondo.