Analog Devices vince la causa sui brevetti dei microfoni MEMS

24 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Analog Devices, Inc. (NYSE: ADI), leader mondiale dei semiconduttori ad alte prestazioni per applicazioni di elaborazione dei segnali, ha oggi annunciato che la Commissione Internazionale per il Commercio (International Trade Commission, ITC) ha dato torto a Knowles Electronics. Il giudice amministrativo Robert K. Rogers Jr. ha sentenziato che i brevetti di Knowles non sono validi e ha determinato che Analog Devices potrà importare o vendere i suoi microfoni. La sentenza ha fatto seguito all’ordinanza del 24 marzo che respingeva la richiesta della Knowles di ottenere una sospensione temporanea. Le due sentenze del giudice Rogers sono in linea con la posizione dell’ufficio statunitense brevetti e marchi che, nel corso di riesami distinti, ha respinto come non valide le rivendicazioni di Knowles. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Analog Devices, Inc.Howard Wisniowski, 781-937-1517howard.wisniowski@analog.comoppureAnalog Devices, Inc.Sue Martenson, 781-937-1989sue.martenson@analog.com