Amundi, nuovi ruoli per Tavazzani e Tagliabue

9 Gennaio 2023, di Alessandra Caparello

Nuovo giro di nomine in Amundi. L’asset manager europeo, fra i primi 10 operatori a livello mondiale, ha nominato Gabriele Tavazzani, amministratore delegato e direttore generale di Amundi sgr e Cinzia Tagliabue quale presidente del Consiglio di Amministrazione di Amundi sgr.

Chi è Gabriele Tavazzani

Gabriele Tavazzani è stato ceo di Amundi Austria GmbH dal maggio 2020 e deputy ceo della medesima entità dal 2018. Dal 2015 al 2018, prima di entrare a far parte di Amundi Austria GmbH, Gabriele Tavazzani è stato ceo, presidente del Management Board e cio di Amundi Polska TFI S.A., la società di gestione di Amundi in Polonia.

In precedenza, dal 2009 al 2015, Gabriele Tavazzani è stato condirettore generale e head of sales and marketing di Amundi sgr. Ancora prima ha lavorato in Italia presso Crédit Agricole Asset Management sgr ricoprendo nel corso degli anni vari ruoli di crescente responsabilità.

Gabriele Tavazzani lavora nel Gruppo Crédit Agricole dal 1996 e vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore finanziario sia in Italia che a livello internazionale.

Chi è Cinzia Tagliabue

Cinzia Tagliabue è stata ceo di Amundi sgr dal 2017 e, dal 2020, deputy head of partner networks division di Amundi e membro del general management committee per poi assumere la carica di head of international partner networks division a marzo 2022. Nel 2001 è entrata a far parte di Pioneer Investments in qualità di ceo in Italia ed head of Western Europe & Latin America.

Cinzia Tagliabue ha maturato oltre 30 anni di esperienza nei servizi finanziari con UniCredit, sia in ambito di investimenti che di distribuzione e lavora nel settore degli investimenti dal 1980. È stata consigliere di amministrazione di Capital Italia SICAV e di Aviva. Tagliabue è inoltre presidente di Hope sicaf e vicepresidente di Assogestioni.