AMERICA ONLINE SI CONFERMA IL SITO PIU’ VISITATO

20 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Secondo Media Metrix (MMXI), una societa’ che registra i dati relativi al traffico su Internet, il mese di dicembre ha consolidato le posizioni dei siti piu’ popolari.

L’incremento dei visitatori singoli ha toccato soprattutto le societa’ online di biglietti d’auguri e di programmi anti-virus, e i siti a sfondo commerciale.

Niente di inaspettato, considerando la stagione delle feste in cui acquisti e auguri sono la norma, e la fine del millennio che ha sparso il timore del Y2K, ma le cifre sono interessanti.

America Online (AOL) e’ stato il sito piu’ visitato dell’Internet con 53,9 milioni di visitatori, anche se il numero dei suoi utenti e’ sceso leggermente rispetto ai 54,2 milioni di novembre; seguito da Yahoo!(YHOO) con 42,3 milioni di collegamenti, contro i 41,8 milioni di visitatori del mese precedente.

Microsoft (MSFT) si e’ aggiudicata il terzo posto con 40,5 milioni di visite, un aumento di 2,2 milioni in un mese e Lycos(LCOS) ha registrato 30,3 milioni di visitatori, oltre un milione in piu’.

Gli aumenti piu’ significativi sono pero’ stati registrati dai proprietari di portali Internet quali NBC Internet (NBCI), About.com (BOUT) e ExciteAtHome (ATHM) grazie a acquisizioni e consolidamenti.

ExciteAtHome si e’ infatti classificata subito dopo Lycos, aiutata anche dalla recente acquisizione di Bluemountainarts.com, il sito di biglietti d’auguri che durante le feste ha visto un incremento del traffico del 42%.

Altri siti simili, quali Americangreetings.com (AGCM) e Egreetings (EGRT) hanno registrato rispettivamente un aumento del 31 e del 36% rispetto al mese precedente.

E, nonostante fosse un nuovo portale a dicembre, NBC Internet, un aggregato dei siti Snap e Xoom, si e’ classificato in ottava posizione, seguito da About.com dopo l’acquisto di North Sky.

Tra i siti di programmi anti-virus, Symantec.com (SYMC) ha visto un aumento del 79% e ha avuto 2,9 milioni di visitatori singoli, mentre Network Associates (NETA) e’ stato visitato da 1 milione e mezzo di persone, il 38% in piu’ rispetto a novembre.

Il sito commerciale che ha registrato il maggior incremento di traffico?

Quello di biancheria intima Victoriasecret.com (IBI) che, con 1,5 milioni di visitatori singoli, ha visto un aumento del 49%.

Non male anche per Servicemerchandise.com (SME) in crescita del 38%, Staples.com in aumento del 37% e Gap.com (GPS) con il 36% in piu’.