Addio agevolazioni fiscali farà aumentare tasse imprese

15 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Facendo i calcoli, l’addio all’ACE e all’IRI previsto dal governo giallo verde e che avrà come contropartita l’introduzione della mini-Ires sugli investimenti incrementali e la flat tax per autonomi e professionisti, rischia di riservare anche brutte sorprese e non solo positive. Almeno per alcune aziende.

Le cifre generali, “anche se provvisorie, scrive Il Sole 24 Ore – delineano un sostanziale pareggio. Per la mini-Ires con aliquota al 15% su investimenti e assunzioni saranno stanziati circa 2 miliardi di euro”.

L’innalzamento a 65mila euro della soglia d’accesso al regime forfettario per le partite Iva (la cosiddetta flat tax) avrà una dote di 1,5-1,7 miliardi, a seconda di come verranno modificati gli altri requisiti d’ingresso, quali ad esempio le spese per i collaboratori.Al contrario, la definitiva eliminazione dell’Iri permetterà di risparmiare circa 1,7 miliardi“.

Più difficile – secondo quanto riporta il quotidiano economico – quantificare il costo dell’addio all’Ace, l’incentivo che detassa il reddito figurativo delle somme con cui le imprese ricapitalizzano il proprio patrimonio.

“La commissione di esperti guidata da Mauro Maré non l’aveva censito tra le agevolazioni, considerandolo chiaramente una scelta di carattere strutturale e sistemico

Come spiega il quotidiano economico, anche se molti contribuenti beneficeranno della mini-Ires, ci sarà chi ci perderà. E tra questi figurano le aziende di piccole e medie dimensioni (le PMI) anche all’avanguardia per l’innovazione:

Prendiamo – ancora una volta – il caso di un’azienda-tipo, tra le tante che avevano scommesso sull’Iri, la Riletti Autotrasporti Snc: prelevando per i soci solo 150mila dei 500mila euro di reddito, avrebbe dovuto versare solo 84mila euro di Iri sulle somme lasciate in azienda.

La “conferma della tassazione Irpef, invece, costa 75mila euro in più”. Con un incremento della tax rate da 27,57 a 42,27 per cento. L’incremento dell’aliquota Ires effettiva, invece, è misurabile nel caso dell’eliminazione dell’Ace.