AD Tesla lancia razzo spaziale in grado di raggiungere Marte

13 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Entro la fine dell’anno l’azienda spaziale Space X di Elon Musk, amministratore delegato di Tesla, lancerà nello spazio Falcon Heavy, un nuovo razzo che verrà testato e che si dice sia il più potente mai creato.

Spacex racconta come possa assomigliare all’equivalente di 15 Boeing 747 legati insieme e funzionanti a pieno regime. Insomma una vera e propria bomba.

Solo un altro razzo in passato è risultato più pesante del Falcon Heavy. Si trattava di Saturn V, ovvero la navetta della NASA che ha trasportato le missioni Apollo e Skylab nello spazio dal 1966 fino al 1973.

In grado di trasportare fino a 13,200 kg su Marte, Falcon Heavy potrebbe anche sollevare l’equivalente di un pieno carico di un 737 di linea, completo di passeggeri, bagagli e carburante.

Prima che decolli per effettuare i primi test, dalla Vandenberg Air Force Base hanno fatto sapere che Falcon 9, simile a Falcon Heavy ma meno potente, si solleverà dalla Stazione Spaziale Internazionale il 16 marzo.