A 5 anni scopre falla nel sistema Microsoft

7 Aprile 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Un bambino di soli cinque anni è riuscito in quello che nessun altro era riuscito fino ad ora a trovare, ovvero una falla nel sistema della Xbox Live della Microsoft.

La notizia, riportata dal Telegraph, ha dell’incredibile se si pensa che sia stato un bambino a scoprire il problema.

Kristoffer Von Hassel, questo il suo nome, era riuscito ad entrare nell’account della consolle Xbox One del padre, in questo modo gli veniva dato accesso ad alcuni giochi vietati ai minori.
Quando il padre l’ha scoperto gli ha subito chiesto come aveva fatto e il figlio gli ha così mostrato come una volta inserita una password sbagliata nell’account, si passava ad una schermata di verifica, dove digitando semplicemente il tasto “spazio” alcune volte e cliccando “enter” si riusciva ad entrare nell’account in questione.

Tra lo stupore e l’incredulità il padre ha riportato tutto alla Microsoft che ha immediatamente risolto la falla e premiato il bambino con 50 dollari, 4 videogiochi e un anno di iscrizione gratuita ad Xbox Live.