Zona Euro, aumenta il costo lavoro nel 1° trimestre

16 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ risultato in aumento del 2,1% tendenziale il costo del lavoro nella Zona Euro relativo al 1° trimestre 2010, contro il +1,7% registrato nel trimestre precedente. Lo comunica l’Eurostat. Per l’intera Unione Europea la crescita è stata pari al 2,2% rispetto al +2% del 4° trimestre 2009.