Mercati

Yum! Brands, KFC, Pizza Hut e Taco Bell lanciano l’iniziativa annuale contro la fame e Christin

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Yum! Brands (NYSE:YUM), la catena di ristoranti più grande del mondo e impresa madre di KFC, Pizza Hut e Taco Bell, ha annunciato in data odierna il lancio della sua campagna mondiale annuale contro la fame avvalendosi della collaborazione della plurivincitrice di Grammy award e superstar internazionale Christina Aguilera per un nuovo annuncio di pubblico servizio.Secondo le Nazioni Unite nel mondo ci sono attualmente quasi un miliardo di persone che soffrono la fame. Christina Aguilera uses her voice for good in the fight against hunger in a new PSA for Yum! Brands World Hunger Relief effort launching in KFC, Pizza Hut and Taco Bell restaurants worldwide to benefit the UN World Food Programme and others. Nearly 1 billion people are going hungry around the globe and Aguilera is raising awareness as global spokesperson for Yum! Brands World Hunger Relief. Visit FromHungertoHope.com. (Photo: Business Wire) La campagna contro la fame di Yum! Brands è l’iniziativa contro la fame del settore privato più estesa a livello mondiale, interessa più 120 Paesi, quasi 38.000 ristoranti facenti parte delle catene KFC, Pizza Hut e Taco Bell e più di un milione di dipendenti e partner di operazioni in franchising. La campagna è volta ad accrescere la consapevolezza, promuovere il volontariato e raccogliere fondi destinati al programma sponsorizzato dalle Nazioni Unite denominato ‘World Food Programme’ (WFP) e ad altre organizzazioni impegnate nella lotta contro la fame. Il nuovo annuncio di pubblico servizio verrà trasmesso a partire da ottobre e mostra il dolore di una madre che non è in grado di dare al proprio figlio affamato una delle necessità più basilari, il cibo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50422211&lang=it

Weber ShandwickDana Metz, [email protected]