WSJ UNIFICA REDAZIONI TECNOLOGIA E MEDIA

26 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 26 set – Il mondo dei media e della tecnologia cambia e il Wall Street Journal risponde, unendo la redazione tecnologica di New York con il gruppo Media & Marketing. La redazione tecnologica si occupa di coprire una serie di tematiche, principalmente connesse con i settori telecom, Internet e cavo. Tuttavia, l’azienda si è resa conto che la separazione tra contents e tecnologie tende a diventare sempre meno netta. Anche altri gruppi dei media stanno adottando strategie simili, da Aol che cerca di trasformarsi da Internet-service provider ad advertising company alle aziende telefoniche che portano programmi televisivi e banda larga dentro le case. Rispondere meglio ai profondi cambiamenti dell’industria è ciò che ha spinto il Wall Street Journal a fondere i due uffici: “Questo ci permetterà di creare o modificare i nostri settori di interesse per meglio riflettere il modo in cui le persone guardano o creano video, leggono news e comunicano tra di loro”. Rich Turner, capo della divisione Media & Marketing, diventerà direttore dei due uffici unificati, mentre Almar Latour, ex capo della redazione tecnologica di New York technology, passa a managing editor del sito WSJ.com.