Wind: metà delle torri che ha in Italia alla spagnola Abertis

2 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – E’ la spagnola Abertis che si aggiudica il pacchetto delle torri di Wind. L’accordo sarebbe stato raggiunto per un valore di 693 milioni di euro. Wind ha ceduto circa la metà delle 13.000 torri che possiede in Italia.

Abertis ha trattato infatti in esclusiva l’acquisto di 6.000 torri e ha battuto gli altri pretendenti: prima American Tower, poi il fondo F2i dopo e infine anche la concorrenza di Ei Towers, controllata di Mediaset, che aveva considerato il prezzo troppo elevato.