WALL STREET:HIGH-TECH MASSACRATO DA PRESE PROFITTO

11 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si accentuano le perdite sul tabellone elettronico del Nasdaq. Gli investitori preferiscono fare cassa in attesa dei risultati di bilancio che saranno diffusi dopo la chiusura dei mercati. Tengono le Blue Chip, passata la paura dei tassi.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini sono in rialzo il settore petrolifero, grande distribuzione, semiconduttori, finanziario, biotecnologie, cartario, alluminio.

Perdono il settore delle telecomunicazioni, Internet, bevande analcoliche e alimentare.