WALL STREET: DOW VOLA RASSICURATO DA GREENSPAN

11 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tutti i principali indici di borsa, partiti in negativo, marciano sui guadagni dopo l’intervento del presidente della Federal Reserve.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

L’unica eccezione e’ rappresentata dalle societa’ a bassa capitalizzazione rappresentatate dall’indice Russell 2000, che segna una cessione frazionale.

L’indice delle Blue Chip, i titoli tradizionalmente piu’ sensibili alle variazioni del costo del denaro, si avvicina ai 100 punti di rialzo.

I mercati hanno interpretato le pur prudentissime parole di Alan Greenspan come un segnale che la Fed non alzera’ i tassi d’interesse (fed funds) durante la prossima riunione del 22 agosto.

Il tabellone elettronico del Nasdaq riconquista l’importante soglia psicologica dei 4.000 punti.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore della telefonia, VoiceStream (VSTR) rimbalza di a quota $139,9 sulla notizia di un’offerta di acquisto per $30 miliardi da parte di Deutsche Telekom (DT). Il titolo VoiceStream guadagna l’11,5%, mentre DT perde quasi il 4%. (Vedi articolo WSI delle 2:51 e delle 8:59)

Nel settore dei software, Dell Computer (DELL) ha deciso di abbandonare la commercializzazione della linea WebPc, i personal computer a basso costo, dopo il totale insuccesso di vendita. Il titolo DELL guadagna piu’ del 2%.(Vedi articolo WSI delle 8:35)

Nel settore alimentare, Bestfoods (BFO), la societa’, che controlla i marchi Knorr e Hellmann’s, ha siglato lo scorso 6 giugno l’accordo di fusione con il colosso anglo-olandese Unilever (UN) per $24,3 miliardi. Gli analisti prevedono un utile di $0,68 per azione. Il titolo Bestfoods e’ praticamente invariato, mentre Unilever perde piu’ dello 0,5%.(Vedi articolo WSI delle 8:45)

Nel settore farmaceutico, Biogen (BGEN) guadagna quasi l’1%. Gli analisti prevedono che la societa’ farmaceutica chiuda il trimestre con un utile pari a $0,42 per azione. (Vedi articolo WSI delle 8:45)

Nel settore motociclistico, Harley-Davidson (HDI) perde questa mattina quasi lo 0,5%. Gli utili dell’azienda, secondo le stime degli analisti, dovrebbero attestarsi a $0,27 per azione. (Vedi articolo WSI delle 8:45)

Nel settore Internet, Yahoo! (YHOO), il piu’ popolare portale americano dovrebbe chiudere il trimestre con un utile di $0,10 per azione. Il titolo perde il 6%.(Vedi articolo WSI delle 8:45)

Nel settore dell’abbigliamento, Abercrombie & Fitch (ANF) guadagna il 4% dopo che USBancorp Piper ne ha aumentato il rating da “Buy” a “Strong Buy” sulla base delle buone performance della societa’ e le prospettive per il periodo estivo.(vedi articolo WSI delle 10:05)

Nel settore petrolifero, Halliburton (HAL) guadagna il 6% dopo che la banca d’affari DLJ ne ha migliorato il giudizio portandolo da “Market Performance” a “Buy” sulla base del recente ribasso del titolo e le prospettive per gli utili trimestrali.(vedi articolo WSI delle 10:05)

Nel settore della telefonia mobile, Motorola (MOT) e Ericsson (ERICY) sono in leggera perdita. La banca d’affari Bear Stearns continua a essere convinta che i margini di profitto delle due societa’ sono destinati a scendere ulteriormente influenzandone i risultati trimestrali. Il titolo Motorola perde lo 0,5%, mentre Ericsson perde quasi l’ 1%.

Nel settore dei software, Aspect Communications (ASPT) perde il 55,5% dopo che la societa’ ha annunciato che gli utili trimestrali scenderanno al di sotto delle aspettative a causa di un ritardo nell’esecuzione di un contratto con il governo federale Usa.

Ecco di seguito le lista dei 10 titoli al New York Stock Exhange (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(TKC) 4,266,200 18.063 +0.438 +2.48%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 2,057,600 25.875 -0.125 -0.48%;

(MOT) Motorola, Inc. 2,132,200 32.625 +0.188 +0.58%;

(T) AT&T Corp. 1,828,300 32.688 -0.313 -0.95%;

(NOK) Nokia Corporation 1,532,600 52.500 -0.250 -0.47%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 1,547,900 56.188 -0.063 -0.11%;

(HAL) Halliburton Company 1,487,900 44.000 +2.000 +4.76%;

(Q) Qwest Communications International Inc. 1,398,800 53.625 -0.813 -1.49%;

(HD) Home Depot, Inc. 1,139,100 58.000 +0.500 +0.87%;

(GE) General Electric Company 1,199,000 52.625 +0.188 +0.36%.

Ecco di seguito le lista dei 10 titoli al Nasdaq (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(ASPT) Aspect Communications Corporation 7,513,800 20.063 -23.813 -54.27%;

(PCLE) Pinnacle Systems, Inc. 6,228,800 9.500 -13.125 -58.01%;

(JDSU) JDS Uniphase Corporation 5,500,600 101.125 invariato 0.00%;

(YHOO) Yahoo! Inc. 5,150,000 102.813 -7.188 -6.53%;

(DELL) Dell Computer Corporation 4,049,300 51.000 +1.250 +2.51%;

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 4,124,500 64.375 +1.250 +1.98%;

(BVSN) BroadVision, Inc. 3,569,800 37.500 -2.375 -5.96%;

(MSFT) Microsoft Corporation 3,248,000 79.406 -0.031 -0.04%;

(WCOM) WorldCom, Inc. 2,401,200 43.813 -1.500 -3.31%;

(INTC) Intel Corporation 2,822,600 139.313 +1.500 +1.09%.