WALL STREET: ARRIVANO I GUADAGNI VERI

12 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’indice delle Blue Chip continua a flirtare attorno a quota 10.800 punti, mentre il tabellone elettronico del Nasdaq, con un rialzo superiore al 3%, si rimette in positivo sull’anno.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Dow Jones aveva perso l’importante soglia psicologica persa lo scorso 7 giugno, mentre il valore massimo delle ultime 52 settimane e’ stato toccato lo scorso 14 gennaio con la quota record di 11.722 punti.

Il Nasdaq rimane tuttavia ancora lontano rispetto alla quota record di 5.048 punti raggiunta alla chiusura dello scorso 10 marzo.

Sui listini sono in rialzo il settore del brokeraggio, Internet, bancario, media, trasporto aereo, pubblicitario, software.

Perdono il settore tessile, metallurgico, prodotti per la casa, grande distribuzione, petrolifero, macchine per ufficio.