Wal-Mart annuncia nuovo piano di buy-back

4 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Wal-Mart ha intenzione di avviare un piano di buy-back da oltre 15 mld di dollari. Tale piano, come è emerso dall’assemblea annuale degli azionisti, rimpiazzerà l’attuale programma da 15 mld, in seno al quale sono state già riacquistati 5 mld. Il nuovo piano va ad aggiungersi a quello da 18,5 mld di dollari degli ultimi tre anni. Wal-Mart, si è poi appreso dalla conference, stima di pagare otre 4,5 mld di dividendi quest’anno. In questo momento il titolo, inserito tra le trenta blue-chips del Dow Jones, cede l’1,20% a 51 dollari