Wal-Mart acquista catena cinese per un mld $

18 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Wal-Mart Stores raggiunge un accordo per acquistare la catena cinese di ipermercati Trust-Mart per circa un miliardo di dollari, divenendo così il primo gruppo straniero del comparto in Cina.
Lo riferiscono delle fonti di settore. Se l’accordo sarà approvato dalle autorità cinesi, Wal-Mart supererà la francese Carrefour per quota di mercato. La catena di Taiwan Trust-Mart ha cento punti vendita in Cina e nel 2005 realizza un fatturato di circa 13,2 miliardi di yuan, pari a 1,67 miliardi di dollari.
In Cina il fatturato Wal-Mart è stato lo scorso anno di 9,9 miliardi di yuan, quello di Carrefour di 17,4 miliardi di yuan e quello della tedesca Metro di 7,5 miliardi.