W Hotels svela l’innovativo concept di design, ideato dal rinomato Rockwell Group Europe, scelt

14 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Hotels Worldwide debutterà in Francia il 14 febbraio 2012 con il nuovo hotel W Paris – Opéra. L’albergo, di proprietà di Meridia Capital (con sede a Barcellona), è situato all’interno di un signorile edificio del periodo haussmaniano, risalente al 1870 circa. W Paris – Opéra è stato progettato congiuntamente da W Global Brand Design e da Rockwell Group Europe (RGe) guidato da Diego Gronda, Managing and Creative Director. RGe è l’ufficio di Madrid del Rockwell Group con sede a New York, fondato da David Rockwell oltre 25 anni fa. Il Gruppo è ben noto per i suoi progetti di design estremamente rappresentativi, tra cui l’81a e l’82a edizione annuale degli Academy Awards a Los Angeles, il complesso Juana Manso a Buenos Aires e il ristorante Wasabi di Morimoto a Mumbai. I progetti del Rockwell Group in tutto il mondo dimostrano la capacità della società di comprendere i marchi globali e, al tempo stesso, di creare ambienti accoglienti, sperimentali e legati alle caratteristiche locali. Il design è stato un elemento di primaria importanza per W Hotels fin dal 1998, data dell’inaugurazione del primo W hotel, il W New York, progettato dal Rockwell Group. Situato di fronte alla famosissima Opéra Garnier, W Paris – Opéra è certamente destinato a diventare un animatissimo punto di riferimento della città. Ispirandosi all’idea creativa della “Scintilla”, l’hotel è stato concettualizzato in modo da creare un dialogo dinamico tra vari elementi, ovvero la facciata storica dell’edificio, Parigi nella sua qualità di Ville Lumière e il DNA di W Hotels, infondendo un senso di energia nel quintessenziale quartiere parigino. Tale approccio determina una stimolante fusione del dinamismo di New York e la sua infinita energia, con la raffinatezza e la cultura di Parigi. “L’introduzione del marchio W a Parigi, una capitale, se non la capitale mondiale della moda, costituirà un’autentica pietra miliare nell’espansione globale di W nelle località più entusiasmanti e vivaci del mondo” commenta Eva Ziegler, Global Brand Leader W Hotels Worldwide e Le Méridien. “Grazie alla presenza di W Paris – Opéra, gli appassionati di moda e gli appartenenti al jet set internazionale possono ora spostarsi avvalendosi sempre di W, da New York a Londra e a Parigi. Uno stile di vita esclusivo in un ambiente a progettazione d’avanguardia, che offrirà una nuova peculiare esperienza di Parigi e dei parigini”. A proposito del design, Diego Gronda di RGe racconta: “Per il primo hotel W a Parigi, volevamo offrire agli ospiti un’esperienza indimenticabile di luce e raffinatezza, presenti ovunque in questa straordinaria città. Il nostro design trova un terreno fertile nell’eleganza e nello splendore di Parigi, la “Ville lumière”, stratificandosi allo stesso tempo nella disinvolta energia dallo spirito libero di New York. Il nostro obiettivo è trasformare questo edificio d’epoca in un W Hotel, che brilli letteralmente di dettagli, materiali e tecnologie innovativi e imprevedibili”. Il design dell’albergo ruota intorno a una parete ondulata digitale retroilluminata, di dimensioni enormi, che definisce il nucleo centrale dell’edificio e si insinua attraverso gli spazi pubblici e privati. La “scintilla” apparirà come uno schema costellato di punti per formare delle nuvole astratte. La parete sarà impostata su vari ritmi, per creare diverse sensazioni in corrispondenza di stagioni, eventi, ore del giorno e ambienti all’interno dell’albergo, capaci di vita all’edificio d’epoca attraverso una scintillante vivacità. Gli ascensori, la cabina del DJ e le scale saranno rivestite di rosso, per dare l’illusione di essere all’interno di un epicentro di energia. I componenti storici dell’edificio del 19o secolo, ad esempio le colonne ornate, i soffitti a volta, gli scaloni in marmo e i caminetti, sono stati parzialmente restaurati, evidenziati e contrapposti a elementi contemporanei. Le originali vetrate artistiche delle finestre e il pavimento a mosaico del secondo piano saranno protetti per trasmettere il retaggio storico dell’edificio. Nel commentare il nuovo W Paris – Opéra, David Rockwell afferma: “Sono entusiasta di questa fantastica opportunità accordata al Rockwell Group Europe di dimostrare il suo straordinario talento nella creazione di esperienze spaziali ed evocative per il debutto di W Hotels a Parigi”. L’hotel di cinque piani proporrà 91 raffinate camere per gli ospiti, tra cui 20 suite e due suite Extreme WOW (l’interpretazione di W’s delle suite presidenziali). Le camere e le suite per gli ospiti, dotate di imponenti soffitti alti fino a tre metri e mezzo, offrono un design contemporaneo dai grandi spazi e una vista straordinaria sull’Opéra Garnier e le vie parigine. Le suite Extreme WOW sono dotate di una doccia celata dietro due enormi porte classiche parigine, che creano un effetto seducente all’interno della suite. Tale ambiente viene completato da un letto circolare grande più di tre metri, collocato al centro della suite. La vivacità dello spazio va oltre la parete illuminata e si evidenzia nelle forme e nelle caratteristiche di tutto l’albergo. Nelle camere degli ospiti, per integrare il concept di design sono presenti alcuni elementi inaspettati, come, ad esempio, un ponte retroilluminato che avvolge il corridoio d’ingresso con luci bianche disposte a schema, un rubinetto scultoreo e forme che si scompongono in vari componenti. L’inserimento di tocchi artistici d’avanguardia alle camere è stato affidato ad artisti parigini. W Paris – Opéra proporrà un ristorante e un destination bar di prestigio, oltre a un centro benessere SWEAT®. Gli ospiti godranno di una vista spettacolare dell’Opéra Garnier a piano terra dell’albergo e dai piani ammezzati, incluso la Living Room, un elegante spazio dove i visitatori potranno unirsi agli ospiti dell’albergo e rilassarsi nel totale confort. All’ingresso principale dell’albergo la “Scintilla”, che assume la forma di una scultorea barra fusa in resina nera, insieme ad altri arredi personalizzati rimandano all’energia della parete a scintilla. Per questo progetto, Meridia Capital si è avvalsa della consulenza di GCA Architects, uno studio di architettura e interior design con esperienza internazionale. L’azienda è stata molto attenta e proattiva nella fase iniziale di progettazione dell’albergo, basato su un concept di RGe. GCA ha anche giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo del progetto di implementazione. W Paris – Opéra si trova al n. 4 di rue Meyerbeer, 75009 Parigi di fronte all’Opéra Garnier e vicino alle Galeries Lafayette e a Place Vendome nel 9° Arrondissement. Nella zona sono situati molti punti di interesse culturale, storico e architettonico e l’area rappresenta un importante centro commerciale di Parigi. L’apertura di W Paris – Opéra costituirà un’importante pietra miliare nell’espansione globale del marchio W, dopo le inaugurazioni di W London – Leicester Square, W St. Petersburg, W Taipei e W Retreat & Spa Bali – Seminyak nel 2011. È già possibile riservare il soggiorno a W Paris – Opéra, comprese le prenotazioni di gruppi ed eventi. Le tariffe delle camere partono da 340 euro (474 dollari) a camera per notte, IVA esclusa. Per ulteriori informazioni e prenotazioni, è possibile telefonare a W Paris-Opéra al numero +33 (0)1 44 77 10 68 o visitare il sito www.wparisopera.com. # # # Informazioni su W Hotels WorldwideW Hotels è un modello di stile di vita moderno all’insegna del design che ha rinnovato l’industria alberghiera, con 41hotel e rifugi lontani dal ritmo frenetico moderno e 14 residence del modello W, nelle città più avvincenti e nelle destinazioni più esotiche del mondo. Stimolante, iconico, innovativo e autorevole, W Hotels offre l’accesso privilegiato par excellence, offrendo un misto unico di design modernissimo e passione che si sviluppano nella moda, nella musica e nell’intrattenimento. W Hotels offre un’esperienza di vita esclusiva e individuale, che si manifesta mediante la sensibilità del marchio verso ristoranti di concezione evoluta, incantevoli esperienze di vita notturna, negozi di classe, spa distintive e residence stimolanti. Con oltre 12 anni di successo comprovato, W Hotels punta a raggiungere e superare la quota di 50 hotels entro la fine del 2012. W Hotels sono stati annunciati per Parigi, Guangzhou, Milano, Shanghai, Abu Dhabi, Bangkok e Atene (Astir Palace), Muscat, Mumbai e Sante Fe, Messico, mentre tra le W Retreats future si preannuncia Verbier e Riveria Maya in Messico. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.whotels.com. Per vivere lo stile di vita offerto da W Hotels 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni l’anno, visitare il sito www.wresidences.com. Informazioni su Rockwell Group EuropeLe linee narrative di un design esclusivo plasmano l’estetica, le sensazioni e gli audaci concept di tutti i progetti del Rockwell Group Europe. Guidato da Diego Gronda, Managing and Creative Director, RGe esplora nuovi territori con un team straordinario di artisti, architetti, progettisti di interni, grafici e designer industriali, che contribuiscono a creare connessioni tra le varie discipline, idee e basi culturali. Fondato sull’energia e l’eclettismo della sede principale del Rockwell Group a New York, nonché sulla vasta attività di Diego Gronda in tutti e cinque i continenti, Rockwell Group Europe si occupa essenzialmente di progettare alberghi, ristoranti, centri commerciali e centri benessere con un’estetica esclusiva e raffinata. Tra i lavori svolti, si possono citare il ristorante Wasabi (per lo chef Morimoto) e l’Harbour Bar nel Taj Mahal Palace & Tower a Mumbai; il complesso polivalente Juana Manso a Buenos Aires, in Argentina; la residenza/centro benessere W Retreat & Spa a Vieques, a Portorico; i ristoranti di Gordon Ramsay a Doha, nel Qatar; il Westin Palace a Madrid; l’Arts Hotel a Barcellona; l’albergo Le Méridien a Orano, in Algeria. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.rockwellgroup.com. Informazioni su Meridia CapitalMeridia Capital è un gruppo a partecipazione privata che si occupa di investire in immobili alberghieri di fascia alta a livello internazionale. L’azienda possiede e gestisce gli asset di alberghi in mercati urbani gestiti dalle catene alberghiere internazionali leader nel mondo. Meridia Capital Hospitality I è il primo fondo di Meridia Capital Partners ed è stato chiuso all’inizio del 2007 con una partecipazione pari a 150 milioni di euro. Attualmente, Meridia Capital detiene vari immobili a Parigi e nell’America Latina (Brasile, Messico e Cile). Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.meridiacapital.com Informazioni su GCAGCA è uno studio di Architettura e Interior Design con sede a Barcellona e Shanghai. È stato fondato 25 anni fa da JosepJuanpere and Antonio Puig. GCA progetta e sviluppa progetti sia per il settore pubblico che per il privato. I progetti sviluppati dallo studio includono, tra gli altri, più di 100 hotel, 30 resort, 40 edifici dedicati ad uffici, 100 boutique di moda, 50 edifici ad uso abitativo, 70 case singole e svariati ristoranti Michelin. Per maggiori informazioni, visitare il sito Web www.gcaarq.com Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatto stampa:Jenni BenzaquenDirettore Pubbliche relazioni – Starwood Hotels and Resorts, Europa, Africa & Medio Orientet +32 2 204 5494Jenni.Benzaquen@starwoodhotels.com