Voluntary Carbon Markets raddoppia di dimensioni e valore nel 2008, affermano gli autori del nu

di Redazione Wall Street Italia
22 Maggio 2009 02:57

Un nuovo rapporto di Ecosystem Marketplace (l’ente responsabile del nuovo libro di Earthscan Voluntary Carbon Markets) e New Carbon Finance confirma che 123 milioni di tonnellate di crediti di carbone valutati a 705 milioni di dollari USA sono stati scambiati sui mercati volontari del carbonio nel 2008. Il prezzo medio dei crediti volontari di compensazione è aumentato del 20% fino a 7,34 di dollari USA/tCO2e. I mercati volontari del carbonio hanno raddoppiato il volume delle transazioni e del valore nel 2008 secondo la relazione Fortifying the Foundation: State of the Voluntary Carbon Markets 2009 (Il rafforzamento della base: la situazione dei mercati volontari del carbonio 2009), pubblicato mercoledì. Secondo la tendenza del 2007, ciò rappresenta oltre il doppio del ritmo di crescita aggregato del 2008 dei mercati omologati del carbonio in tutto il mondo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

EarthscanDan Harding+44(0)[email protected]