Volkswagen impenna dopo aver quasi raddoppiato l’utile

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Volkswagen ha chiuso il primo trimestre del 2010 con un utile netto quasi raddoppiato a 473 milioni di euro, battendo anche le stime del mercato che erano per 459 milioni di euro. In crescita del 19% il giro d’affari a 28,6 miliardi di euro. Tali risultati beneficiano della forte domanda dalla Cina. Per l’intero esercizio la casa automobilistica stima un miglioramento dei ricavi, dell’utile operativo e delle consegne. A Francoforte il titolo del gruppo sta festeggiando i conti con un balzo di quasi tre punti percentuali.