Vinyls: MSE, in meno di un mese nuovo bando internazionale

15 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Governo assicura la pubblicazione in meno di un mese di un nuovo bando di gara internazionale per Vinyls. L’annuncio è avvenuto a seguito dell’odierna consultazione con i commissari e con le parti sociali, durante la quale si è stabilito che il bando avrà tutte le caratteristiche per rendere ancora più appetibile e profittevole l’acquisto di Vinyls. Infatti, spiega in una nota il Ministero dello Sviluppo Economico, con la richiesta e confermata disponibilità di Eni a collaborare, nel nuovo bando saranno contenute condizioni ancora più convenienti: le forniture e le utilities saranno garantite a condizioni eque per tutti e gli asset per l’integrazione del ciclo del cloro (ancora di proprietà di Eni) saranno cedibili. Infine, l’acquirente dovrà essere finanziariamente solido e affidabile e dovrà garantire una continuità per 4 anni. “La questione Vinyls – ha dichiarato il Sottosegretario Stefano Saglia, con delega alla gestione tavoli aziende in crisi – necessita della massima trasparenza possibile e di un percorso lineare nella trattativa. Abbiamo intrapreso un nuovo percorso che, speriamo, porti a risultati positivi”.