VGX-100 di Circadian inibisce considerevolmente la crescita tumorale nei modelli animali di can

16 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

Circadian Technologies Limited (ASX.CIR) ha comunicato oggi i dati dimostranti che il suo farmaco oncologico di punta, VGX-100, è in grado di inibire considerevolmente la crescita tumorale in diversi modelli animali (xenotrapianti neoplastici) di cancro umano. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6250628&lang=it

Circadian Technologies LimitedRobert Klupacs, +61 (0) 3 9826 0399Amministratore delegato – Circadianrobert.klupacs@circadian.com.auoppureBuchan Consulting (Richieste di informazioni da parte dei media)Kyahn Williamson, +61 (0) 3 9866 4722kwilliamson@bcg.com.au