Verizon Communications in rosso nel secondo trimestre

23 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Verizon Communications ha annunciato oggi i conti per il secondo trimestre. Il colosso americano e di telecomunicazioni, ha registrato, nel periodo, un rosso di 198 milioni di dollari, o 7 centesimi per azione dai guadagni di 1,48 miliardi ( 52 cents per azione) dello stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi operativi sono scesi a 26,8 miliardi di dollari rispetto ai 26,9 miliardi dell’anno scorso. Gli analisti attendevano guadagni di 56 centesimi per azione su un fatturato di 27 miliardi dollari, Intanto a New York il titolo di Verizon Communications sembra non aver accusato il colpo ed il titolo registra una salita del 3,87%.