VENEZUELA, CHAVEZ ANNUNCIA PROGRAMMA NUCLEARE

25 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Caracas, 25 set – Il presidente venezuelano Hugo Chávez Frìas ha ribadito oggi che il Venezuela intende sviluppare, nel prossimo futuro, il proprio programma nucleare a scopi civili.
L’annuncio, destinato a suscitare nuove polemiche da parte della comunità internazionale, è stato dato durante la trasmissione televisiva ‘La Hojilla’ in onda sulla emittente pubblica ‘Venezolana de Television’. “Così come l’Iran e molti Paesi dell’America Latina quali l’Argentina e il Brasile, anche il Venezuela ha una sua Commissione nazionale per l’Energia Atomica, quindi che nessuno si stupisca quando anche noi cominceremo a svilupparla. Noi stiamo andando in quella direzione” ha affermato Chávez ai microfoni della trasmissione televisiva che dal suo sito internet dichiara di voler “smontare le menzogne elaborate dai mezzi di comunicazione privati ai danni del governo venezuelano”. Il presidente Chávez, che ha cancellato il suo intervento all’Assemblea Generale dell’Onu in corso a New York per ‘problemi di agenda’, ha anche commentato il discorso del suo omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad all’Università della Columbia di New York, dichiarando di aver apprezzato “la sua dignità di fronte ad una aggressione, una trappola” ed ha annunciato che il discusso capo di stato, visiterà il Venezuela, il prossimo giovedì, solo per poche ore. I rapporti tra Iran e Venezuela, due fra i più grandi produttori di petrolio del mondo, sono sempre più stretti dopo la firma negli ultimi anni, di numerosi accordi di cooperazione economica in vari settori.