UTILI: PER PRUDENTIAL IBM DEVE RIDURRE STIME

21 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

International Buisness Machines (IBM – Nyse) e’ sotto pressione questa mattina a New York, dopo che una nota di Prudential Securities fa sapere che il colosso informatico sara’ costretto ad abbassare le proprie stime di bilancio per il secondo semestre dell’anno.

Kim Alexy, l’analista che ha redatto il rapporto su IBM, sostiene che il colosso sia una delle poche societa’ a non aver ancora ammesso che il rallentamento delle spese nel settore Information Technology sta pesando sulle sue attivita’.

“Confermiamo che forze di mercato metteranno sotto pressione la societa’ – scrive Alexy nella nota spedita alla clientela – IBM dovra’ prima o poi ridurre le proprie aspettative di crescita per la seconda meta’ dell’anno”.

L’analista ha aggiunto che nel trimestre in corso il trend intrapreso dalle valute straniere sta “andando contro la societa’, con l’euro ai minimi storici rispetto al dollaro e lo yen in continuo declino”.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.