Utili migliori delle attese per ING

11 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il colosso finanziario ING ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto pari a 1,09 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 71 milioni dello scorso anno e in calo rispetto agli 1,33 mld del 1° trimestre. Il dato risulta comunque migliore delle attese del mercato. ING ha deciso di non pagare alcun dividendo agli azionisti nella prima metà dell’anno.