Utili in crescita per Target Corp

18 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il retailer statunitense Target Corp ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile in rialzo a 679 milioni di dollari, 92 cent per azione, contro i 594 milioni, 79 cent per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Tale dato risulta pienamente in linea con le attese del mercato. Il fatturato è salito del 3,1% a 15,5 miliardi, con le vendite nei negozi aperti da almeno un anno che hanno segnato un incremento dell’1,7%.