Utili: Ford batte le attese, risultato record in Nord America

24 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Ford chiude il secondo trimestre con un utile pre-tasse di 2,6 miliardi di dollari e conferma l’obiettivo per l’intero anno di un risultato lordo tra 7 e 8 miliardi.

Il dato trimestrale, che esclude poste straordinarie, corrisponde a 40 cent per azione, contro le attese degli analisti di Thomson Reuters di 36 cent per azione.
Il risultato netto è di 1,3 miliardi di dollari (32 cent per azione) da 1,23 miliardi di un anno prima (30 centesimi per azione)

Ad andare meglio delle aspettative del mercato sono stati in particolare Nord America – dove il gruppo automobilistico ha archiviato un utile operativo record di 2,44 miliardi di dollari – ed Europa, tornata in utile dopo tre anni di perdite. Questi risultati hanno compensato dati inferiori alle attese in Sud America e Asia-Pacifico.