Usa: vendite al dettaglio +0,7% in novembre, meglio stime

12 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di novembre, le vendite al dettaglio degli Stati Uniti sono salite dello 0,7%, sulla scia dei maggiori acquisti di auto. Il consensus aveva previsto un rialzo dello 0,6%, contro il +0,4% precedente.

Escluso il settore auto, il dato ha segnato un incremento +0,4%. Gli analisti di Briefing avevano previsto in questo caso una crescita +0,3%, dal +0,2% di ottobre.

Le vendite di auto sono balzate +1,8% a novembre, riportato il rialzo più sostenuto dal mese di giugno.

Le società al dettaglio online e altre escluso il settore dell’abbigliamento (che insieme a quello degli accessori ha visto le vendite calare -0,2%), hanno assistito a un balzo delle vendite +2,2%; si tratta del ritmo migliore dal luglio del 2012.