Usa: spese consumi -0,2%, redditi personali invariati

30 Novembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di ottobre, le spese personali degli Stati Uniti sono scese -0,2%, mentre i redditi personali hanno riportato una performance invariata. Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto un aumento +0,2% per i redditi e un valore invariato per le spese per consumi.

L’inflazione misurata dalla componente core dell’indice PCE è salita lo scorso mese di appena +0,1%; su base annua, la performance è stata +1,6%, così come a settembre. Il tasso di risparmio personale è salito al 3,4% dal 3,3%, ma rimane ai minimi degli ultimi cinque anni.