USA, scivolano i rendimenti dei treasuries decennali

4 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In deciso calo i rendimenti dei titoli di stato decennali statunitensi, che oggi si avvicinano ai minimi delle ultime 52 settimane. A spingere gli investitori tra le braccia dei “sicuri” bond a stelle e strisce una serie di fattori quali il persistere dell’incertezza sullo stato di salute dell’economia mondiale, ma anche il pessimismo per alcuni dati macro USA in agenda questa settmimana, primi fra tutti quelli sul mercato del lavoro di venerdì. A peggiorare il sentiment è giunto ieri l’allarme terrorismo da parte delle autorità statunitensi. Il Dipartimento di Stato ha infatti invitato i propri cittadini alla massima allerta per possibili attacchi in Europa. “Informazioni attualmente in possesso suggeriscono che al-Qa’ida e organizzazioni affiliate continuano a pianificare attacchi terroristici”, spiega il Dipartimento sul proprio sito, aggiungendo che gli Stati europei stanno comunque adottando tutte le precauzioni del caso. Il rendimento del Treasury a 10 anni si porta così al 2,48%.