Usa: richieste sussidi disoccupazione +5.000 a 333.000

8 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nella settimana terminata il 3 agosto, il numero dei lavoratori degli Stati Uniti che hanno fatto richiesta per la prima volta per ricevere i sussidi di disoccupazione è salito di 5.000 unità a 333.000 unità. Il dato rimane tuttavia vicino al minimo degli ultimi cinque anni e conferma il miglioramento del mercato del lavoro.

Gli analisti avevano previsto un valore a 340.000 dopo i 328.000 della settimana precedente (dato rivisto al rialzo da 326.000 riportato inizialmente).

Il numero complessivo di lavoratori che continua a beneficiare dei sussidi, nella settimana terminata il 27 luglio, è cresciuto di 67.000 unità a quota 3,02 milioni, più dei 2.975.000 attesi dal consensus

La media delle richieste dei sussidi delle ultime quattro settimane, un indicatore più attendibile in quanto non soggetto alla volatilità dei mercati, è scesa di 6.250 a 335.500, al minimo dal novembre del 2007.