Usa: produzione industriale invariata a gennaio

15 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Produzione industriale praticamente ingessata negli Stati Uniti a gennaio. Nel mese il dato è rimasto infatti invariato, deludendo decisamente le stime, visto che gli analisti avevano previsto un rialzo dello 0,6%. Rivisto però al rialzo il dato precedente di dicembre a +1%, rispetto a +0,4% precedentemente reso noto.

Il tasso di utilizzo della capacità è stato pari al 78,5%, meno del 78,6% del consensus. Il dato precedente è stato rivisto però al rialzo a 78,6%, dal 78,1% inizialmente riportato.