Usa: Philly Fed in brusco calo, -5,8 a gennaio

17 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di gennaio il Philadelphia Fed, ovvero l’indice che misura la performance dell’attività manifatturiera nell’area di Philadelphia, si è è attestato a -5,8 punti, segnando un brusco calo rispetto ai 4,6 di dicembre e contro i 5,2 attesi dal consensus.