Usa: Philadelphia Fed -17,5 punti in settembre

15 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di settembre l’indice Philadelphia Fed, che misura la performance dell’attività manifatturiera nell’area di Philadelphia, ha registrato un ennesimo scivolone attestandosi a quota -17,5 punti, contro i -10 punti attesi dal consensus.

Il dato ha segnato così la terza performance in territorio negativo degli ultimi quattro mesi. Un vero e proprio crollo era stato segnato dall’indice relativo al mese precedente, che aveva riportato un tonfo a -30,7 punti, ovvero al minimo dal marzo del 2009.