Usa: ordini beni durevoli -7,3% in luglio, molto peggio attese

26 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Altro dato negativo dal fronte economico degli Stati Uniti dalle vendite di case nuove, rese note lo scordso venerdì.

Nel mese di luglio gli ordini dei beni durevoli, stando a quanto reso noto dal dipartimento del Commercio Usa, sono scesi -7,3%, contro il -5% atteso dal consensus di Briefing e il +3,9% precedente.

Esclusa la componente dei trasporti, il dato è sceso -0,6% contro il +0,6% atteso.